Progetto Natural code, gli studenti della Vanvitelli su Vogue Italia

Gli studenti della Vanvitelli su Vogue Italia con Natural Code, un progetto di moda responsabile e sostenibile pensato per innovare le tendenze. Alessia Macrì, Chiara Salvato, Ilenia Carmela Amato, Laura Cianchetta, Laura Ardia e Lucrezia Sabino, questi i nomi degli studenti della Vanvitelli, che, con i loro lavori, e arrivano alla ribalta su Vogue Italia, la celebre rivista di moda.

"Lavorando sul concetto di cultural appreciation locale e legandosi alla conoscenza sul campo delle diverse realtà produttive e dei processi manifatturieri gli studenti hanno sviluppato le collezioni di tesi lavorando in prima persona con le manifatture locali - si legge su Vogue.it, nella sezione dedicata ai talenti - seguendone i passaggi produttivi e interfacciandosi con l’innovazione ma soprattutto con la salvaguardia e l'apprendimento delle tecniche tradizionali".

I lavori sono frutto del lavoro svolto nei laboratori di Fashion Eco-Design 2, Textile Design e Advanced Prototyping, e sono stati coordinati dalla professoressa Maria Antonietta Sbordone, docente di Disegno Industriale al Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale.

Leggi l'articolo completo su Vogue Italia https://www.vogue.it/vogue-talents/article/natural-code-lavori-studenti-fashion-eco-design-universita-campania-vanvitelli

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT