Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lavorare part-time per l'Università Vanvitelli. Sono 286 gli studenti che potranno partecipare alla selezione per l’affidamento di forme di collaborazione ad attività universitarie. Presenta la domanda entro il 10 settembre 2019.

Gli studenti selezionati lavoreranno part.time per la Vanvitelli per:

  1. Attività di collaborazione per l’agibilità e il funzionamento di biblioteche o raccolte librarie, nonché di spazi di studio e didattici;
  2. Attività tecniche di collaborazione connesse alla predisposizione di attività didattiche pratico-applicative;
  3. Supporto alle attività di orientamento di Ateneo, delle Scuole e dei singoli Dipartimenti, nonché supporto alla realizzazione del Progetto Erasmus;
  4. Attività di supporto per la Ripartizione Gestione Carriere e Servizi agli Studenti e per gli uffici ad essa afferenti;
  5. Attività di collaborazione per la predisposizione di sussidi informatici e didattici destinati a studenti con disabilità.

Vai alla sezione dedicata

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Partecipa a "Il Tuo Erasmus con ESN" e vinci una borsa di studio di mille euro per il tuo viaggio all'estero. Il concorso prevede lo svolgimento di un breve tema su tematiche europee, con traccia proposta da ESN Italia, che verrà poi valutato da 3 livelli di commissione. I relatori dei tre temi che saranno selezionati dall'ultimo livello di commissione risulteranno assegnatari di un contributo economico di 1000 euro volto a finanziare la loro esperienza di studio all'estero. L'assegnazione del contributo non è dipendente dalla durata del periodo di mobilità, previa una durata non inferiore a tre mesi, pena l'invalidazione della borsa. La deadline per le iscrizioni è il 25 Giugno, la prova si svolgerà il 3 Luglio.

Requisiti per essere selezionati per la prova scritta sono:
- Essere uno studente outgoing per l'anno accademico 2019/2020
- Essere uno studente di una università napoletana
- Credere in ciò che l'Erasmus ti può offrire!

Per ogni informazione aggiuntiva, questo è il sito del contest: http://bit.ly/contestESN19

Questo è il form per iscriverti: http://bit.ly/IscrivitiESN19

Questo è il sito delle FAQ: http://bit.ly/contestESN19FAQ

Seguici su tutti i nostri canali:
Facebook https://www.facebook.com/esnnapoli/
Instagram @esn_napoli
Sito Internet www.esnnapoli.it

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Parte il Campionato Nazionale Universitario di Tennis da Tavolo 2019. Si terrà il 22 e 23 giugno presso il palazzetto del Tennis di San Nicola la Strada la competizione per gli studenti universitari. L'evento è stato organizzato e fortemente voluto dal CUS Caserta e dall'Ateneo Vanvitelli, da sempre particolarmente sensibilie anche all'aspetto sportivo.
L'ultima rassegna tricolore della stagione pongistica Italiana si disputerà nel fine settimana al PalaTennistavolo di San Nicola la Strada (Caserta) e sarà costituita dai Campionati Nazionali Universitari che saranno organizzati dal CUS Caserta del presidente Vincenzo Corcione. Si assegneranno i titoli di singolare e doppio maschili e femminili e del doppio misto.

S'inizierà a giocare alle ore 10 di sabato, con i gironi di qualificazione del singolare maschile, e le competizioni arriveranno a compimento in giornata, a esclusione della finale maschile, che andrà in scena domenica mattina e sarà seguita dalle premiazioni.

Il Cus Caserta presenta 4 atleti tra dottordandi e studenti che si cimenteranno nei singoli, doppio maschile e doppio misto.
Saranno presenti all'apertura del Campionato il presidente del CUS Caserta Vincenzo Corcione e il sindaco di San Nicola La Strada Vito Marotta.

programma

regolamento

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mancano pochi giorni alla quarta edizione del corso Apple Foundation! Quattro settimane di formazione per un corso altamente qualificante giunto ormai alla sua quarta edizione. La frequenza dei corsi permette l'accredito di tre crediti formativi universitari e consente di mettere in connessione le aziende con gli studenti, che in molti casi hanno ricevuto proposte di lavoro. L'Università Vanvitelli è partner di Apple in questo progetto.
"Il corso è ben strutturato, si ha il tempo per capire e approfondire la conoscenza del linguaggio per poter realizzare l'app che si vuole,anche se sotto forma di prototipo - commenta Angelo Marzocchi, studente alla Vanvitelli iscritto al corso di laurea in ingegneria informatica, allievo nelle precedenti edizioni del corso - Sicuramente ciò che ha mi ha dato questo corso è stata la possibilità di lavorare ad un progetto software più grande rispetto a quelli che si realizzano durante i primi due anni della triennale di ingegneria informatica. Da quando ho seguito il progetto formativo ho avuto un paio di proposte di lavoro".

"Il corso è stato ben strutturato ed è stato reso accessibile anche a persone che, come me, non hanno mai avuto un approccio alla materia - spiega Martina Di Fuccia, studentessa del corso di laurea in Design e Comunicazione - tramite chiare spiegazioni, esercitazioni e la grande disponibilità dei docenti.  È stato molto utile per determinare sia il mio percorso di studi magistrale, perché ho fatto delle scelte che probabilmente non avrei mai preso se non avessi frequentato il corso Apple, sia perché mi ha permesso di sviluppare un prodotto molto valido da inserire all'interno del mio portfolio professionale" conclude.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Area Science Park promuove il “Premio di Laurea / Dottorato in memoria del dott. Bernardo Nobile”, destinato alle tesi che diano risalto all'utilizzo dei brevetti come fonte di informazione. Il Premio prevede tre riconoscimenti da € 2.500 ciascuno, per tesi discusse da non più di 3 anni presso Università italiane, da candidati di qualsiasi età e nazionalità:
- Un riconoscimento per una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento;
- Un riconoscimento per una tesi di dottorato di ricerca;
- Un riconoscimento per una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure di dottorato di ricerca i cui risultati, studi e/o ricerche svolte abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa. Termine per la presentazione delle domande di partecipazione: 7 giugno 2019.
Per maggiori informazioni e il bando ed i file inerenti, collegarsi alla pagina web www.areasciencepark.it/premionobile.

Per avere un contatto diretto scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare ai numeri 040 375 5142 - 5309.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Stage di 6 mesi in Ferrarelle. L'azienda leader a livello nazionale del settore Food&Beverage ricerca per la propria sede di Riardo in provincia di Caserta un ADDETTO CUSTOMER SERVICE per un tirocinio e supporterà il Responsabile Customer Service principalmente nelle seguenti attività.
 - Gestione degli ordini, dalla richiesta all’incasso, per i Clienti Direzionali, per la Grande Distribuzione, per l’Export e per i Clienti Speciali, trasmettendo direttamente gli ordini via fax, mail o Just in time ovvero agendo direttamente sulla Piattaforma del Cliente (es. Amazon, Carrefour);

- Verifica della correttezza di inserimento dell’ordine e in particolare l’allineamento con le indicazioni commerciali dell’Account di riferimento (es. Pricing, Quantità, Lead Time, Affidabilità Cliente, Note particolari);

- Blocco e sblocco degli ordini ai clienti, fornendo in tempi adeguati il dovuto supporto alla Rete Vendita e agli stessi Clienti;

- Servizio Just in Time supportando i Clienti che lo applicano nel controllo delle giacenze e presentando loro una proposta d’ordine;

- Monitoraggio dei crediti verso i clienti, sia nazionali che esteri, sollecita gli scaduti e il recupero crediti, coordinandosi con gli Addetti Contabilità e Bilancio per le situazioni più critiche;

- Registrazione degli incassi (assegni e bonifici) sul Codice Cliente, abbinando partite dare/avere e procedendo alla chiusura in caso di parità ovvero contattando il Cliente per accertamenti in caso di mancato pagamento;

- Controllo quotidiano della debitoria in SAP fornendo al Responsabile la situazione degli incassi relativi alle partite scadute e a scadere;

- Emissione di note di credito/debito per sconti fuori fattura;

- Inserimento a sistema, su input aziendale, gli ordini relativi ai prodotti omaggio;

- Risponde al Numero Verde e consulta la relativa segreteria telefonica per la ricezione dei messaggi dai Clienti;  Emissione di documenti di rettifica in caso di fatture errate nonché note di credito per sconto cassa;

- Registrazione delle fatture passive relative alle contestazioni;

- Analisi dei fidi accordati, supportando il Responsabile anche nella valutazione di nuovi clienti da cedere al Factor;

- Cura dei rapporti e delle operazioni di factoring per alcuni Clienti riferendo il ceduto al Responsabile Amministrazione e Finanza per verificare che quanto eseguito sia in linea con le condizioni contrattuali stipulate.

Il candidato deve avere i seguenti requisiti: Laurea in Economia, Ingegneria Gestionale o similari; Buona conoscenza della lingua inglese; Ottima conoscenza di Office Automation; Gradita eventuale conoscenza gestionale SAP; Problem solving; Accuratezza; Affidabilità.
Lo Stage avrà una durata di 6 mesi con impegno full time dal lunedì al venerdì; è previsto inoltre un rimborso mensile pari ad € 500,00 e servizio mensa a carico Azienda. Gli interessati possono inviare la propria candidatura a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 26 maggio. Si invita ad allegare CV aggiornato in fase di candidatura.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Al via il coaching tour 2019 per gli studenti dell'Università Vanvitelli. Un ciclo di incontri, che avrà inizio il prossimo 6 maggio, per i laureandi e i neolaureati, volto a diffondere un'ampia conoscenza degli strumenti principali utili ad affrontare un percorso di selezione.

Per favorire la massima partecipazione degli studenti sono previste 5 sessioni, una per ogni sede di Ateneo.

Si parte con il Dipartimento di Ingegneria il 6 maggio alle ore 9, per arrivare al Dipartimento di Architettura il 10 maggio sempre alle ore 9. Guarda tutte le date e i Dipartimenti.

Il progetto, realizzato con la Fondazione Emblema, prevede il coinvolgimento dei docenti di Emblema in attività di formazione e coaching, volta a diffondere conoscenza relativa sia agli strumenti principali utili ad affrontare un percorso di selezione, sia ai servizi offerti dalla struttura di placement di ateneo, al fine di incrementare il flusso di candidature e sostenere la relazione attiva con potenziali candidati.

Il corso affronterà tutte le principali tematiche dell’orientamento al lavoro, dalla definizione dell’obiettivo professionale, all’importanza delle softskills, all’utilizzo dei social network per la ricerca attiva del lavoro. Infine, si affronterà il tema del processo di selezione, dalla redazione di un CV e di una lettera di presentazione efficaci, alle tecniche di personal marketing, al colloquio, all’assessment center.

A seguito di ogni giornata di coaching i partecipanti potranno inviare alla Fondazione il proprio Curriculum Vitae, che verrà revisionato da remoto nelle giornate successive agli incontri on site.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nuove generazioni di ricercatori alla scuola Gimbe, al via la selezione nazionale per la terza edizione della summer school sulla metodologia dei trial clinici: 30 borse di studio destinate a studenti, medici e farmacisti under 32 sostenute da assogenerici. 

Dopo il successo delle passate edizioni la Fondazione GIMBE lancia il terzo bando nazionale per la partecipazione alla “Summer School on... Metodologia dei trial clinici” (Loiano, 9-13 settembre 2019), corso residenziale sostenuto da Assogenerici e finalizzato a preparare le nuove generazioni di ricercatori alle sfide che li attendono per migliorare qualità, etica, rilevanza e integrità della ricerca clinica.

«Nella gerarchia delle evidenze scientifiche – dichiara Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione GIMBE – i trial clinici, in particolare quelli controllati e randomizzati, costituiscono lo standard di riferimento per valutare l’efficacia degli interventi sanitari. Tuttavia la loro qualità è spesso insoddisfacente: determinando la persistenza di numerose aree grigie, oltre che lo spreco di preziose risorse».

La campagna internazionale Lancet-REWARD (Reduce research Waste And Reward Diligence), promossa in Italia dalla Fondazione GIMBE e già integrata nei programmi di ricerca istituzionale del Ministero della Salute, punta a ridurre gli sprechi ed aumentare il value della ricerca biomedica: «Pazienti e professionisti – continua il Cartabellotta – vengono raramente coinvolti nella definizione delle priorità: per questo molti trial rispondono a quesiti irrilevanti e/o misurano outcome clinicamente irrilevanti e oltre la metà delle sperimentazioni cliniche vengono pianificate senza alcun riferimento a evidenze già disponibili, generando evitabili duplicazioni». Inoltre più del 50% dei trial pubblicati presentano rilevanti errori metodologici che ne invalidano i risultati; sino al 50% dei trial non vengono mai pubblicati e molti di quelli pubblicati tendono a sovrastimare i benefici e sottostimare i rischi degli interventi sanitari; oltre il 30% dei trial non riporta dettagliatamente le procedure con cui somministrare gli interventi studiati e spesso i risultati dello studio non vengono interpretati alla luce delle evidenze disponibili.

«Siamo sempre più convinti – dichiara Enrique Häusermann, presidente di Assogenerici – delle ragioni che da tre anni ci spingono a sostenere questa iniziativa: oggi più che mai il Servizio Sanitario Nazionale ha bisogno di risorse umane qualificate e formate ad una maggiore consapevolezza sulla corretta allocazione e gestione delle risorse. L’ultima Conferenza nazionale GIMBE ha lanciato un allarme sullo “stato di salute” del SSN, definito come un paziente in “codice rosso” la cui semplice “manutenzione ordinaria” non basterà per garantirlo alle future generazioni».

«Crediamo fermamente che qualsiasi “salvataggio” del nostro sistema sanitario pubblico – prosegue Häusermann – non possa prescindere dal coinvolgimento in prima linea dei professionisti sanitari che hanno contribuito alla sua eccellenza e grandezza. Per questo abbiamo scelto di sostenere un’iniziativa di formazione qualificata indirizzata ai giovani professionisti del settore sanitario sui temi della ricerca farmacologica, dell’accesso al farmaco e della corretta allocazione delle risorse».
Considerato che le metodologie di pianificazione, conduzione, analisi e reporting dei trial clinici non costituiscono ancora parte integrante dei percorsi universitari e specialistici, la Fondazione GIMBE lancia un bando nazionale per selezionare 30 giovani studenti, medici e farmacisti, al fine di colmare questo gap formativo.

La scadenza del bando è fissata al 17 maggio 2019.

Per ulteriori informazioni e invio candidature: www.gimbe4young.it/trial

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ottocento borse di studio per studenti appartenenti a nuclei familiari con più di un componente iscritto nell'anno accademico 2017/2018. Fino a 500 euro l'importo, destinato agli studenti iscritti ai Corsi di Laurea di primo e secondo livello di quest’Ateneo con isee inferiore o uguale a 45.000 euro.
Partecipa alla selezione esclusivamente online accedendo alla pagina presente al link https://servizionline.cressi.unicampania.it/portal, a partire dal giorno 8 aprile 2019 ed entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 19 aprile 2019. Per ogni nucleo familiare andra’ presentata un’unica domanda di partecipazione al Bando.

Per qualsiasi ulteriore informazione e' possibile rivolgersi ai competenti Uffici di Segreteria Studenti o all'Ufficio Anagrafe Studenti Universitari e Contribuzione Studentesca.

Consulta la sezione dedicata

Pagina 1 di 12

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT