Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Al via il Premio GiovedìScienza dedicato ai ricercatori under 35 di tutta Italia. In occasione della 33ª edizione di GiovedìScienza l’associazione CentroScienza Onlus organizza l’ottava edizione del premio istituito nel 2011, il Premio nasce per incoraggiare impegno e attenzione dei protagonisti della ricerca per la comunicazione della scienza. Fin dalla prima edizione si è confermato vetrina dell’eccellenza scientifico-tecnologica del nostro territorio. Per tutti i partecipanti una preziosa occasione per divulgare i risultati della propria ricerca: il merito scientifico è la base di valutazione per selezionare i 10 finalisti, oltre 100 i Referees coinvolti in ogni edizione. La competizione finale, un’occasione per i ricercatori di presentare il proprio progetto e mettere alla prova le proprie capacità comunicative; un vero e proprio match a colpi di immagini e parole decreterà il vincitore. Dal 2016 il Premio guarda al mondo delle aziende con l’istituzione del Premio GiovedìScienza Futuro; con l’obiettivo di stimolare il dialogo e l’interazione tra mondo scientifico, tessuto economico e ecosistema dell’innovazione, premia il miglior studio di fattibilità. Dal 2017 è stato istituito il Premio Speciale Elena Benaduce, per le ricerche dedicate alla persona e alla qualità della vita. Dalla settima edizione, in linea con il contesto socio-economico, è stato istituito il Premio Industria 4.0 rivolto alle ricerche sviluppate in tale ambito. In palio per i vincitori premi in denaro e l’opportunità di raccontare la scienza al pubblico di GiovedìScienza con una conferenza dedicata.

Le Giurie
A valutare l’efficacia comunicativa degli interventi dei 10 finalisti saranno una Giuria Tecnica composta da 5 professionisti (Accademici e esperti della comunicazione scientifica) e una Giuria Popolare composta da 5 classi delle scuole secondarie di secondo grado.

In queste sette edizioni hanno fatto parte della giuria tecnica:
Alberto Agliotti, Chiara Albicocco, Fiorenzo Alfieri, Stefano Bagnasco, Gabriele Beccaria, Federico Bella, Michelle Bellone, Amelia Beltramini, Andrea Benagozzi, Paolo Bertolino, Piero Bianucci, Guido Bolatto, Dario Bressanini, Silvia Rosa Brusin, Valentina Cauda, Ermanno De Biaggi, Laura De Donato, Roberta Fulci, Margherita Fronte, Battista Gardoncini, Attilio Ghiglione, Luigi La Spina, Federico Luzzati, Beatrice Mautino, Francesca Messina, Daniela Ovadia, Nadia Pastrone, Lorenzo Pinna, Sergio Pistoi, Stefano Tallia, Marina Verna, Roberta Villa.

La giuria popolare
Il Premio, sin dalla prima edizione, ha coinvolto gli istituti secondari di secondo grado del territorio. Cinque classi chiamate a comporre la giuria popolare durante la competizione, momento durante il quale i 10 finalisti del Premio GiovedìScienza presentano i loro progetti in 6 minuti e 40 secondi davanti a due giurie: una tecnica di esperti e una popolare di studenti. Dalla sesta edizione del Premio le classi che compongono la giuria, che è diventata “popolare di esperti”, giungono alla competizione dopo aver partecipato al percorso formativo Comunicare la Scienza che si svolge nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro realizzato da CentroScienza in collaborazione con il CeSeDi, Centro Servizi Didattici della Città metropolitana di Torino. Durante il percorso gli studenti analizzano un progetto comunicativo sviluppando la capacità di riconoscere le specificità del linguaggio scientifico e di analisi dell’efficacia comunicativa. La competizione diventa per i ragazzi una preziosa occasione per mettere in pratica quanto appreso durante gli incontri di formazione. In questo modo, il Premio diventa una opportunità per favorire e stimolare vocazioni scientifiche tra i più giovani. Forte del successo delle precedenti edizioni il percorso di ASL accompagnerà gli studenti anche per l’ottava edizione del Premio GiovedìScienza.

Maggiori informazioni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Criminologia, psicopatologia criminale e politiche per la sicurezza sociale, parte il master di primo livello organizzato dal Dipartimento di Psicologia all'Università Vanvitelli. Il master si propore di realizzare un percorso formativo che risponda alle esigenze territoriali di formazione professionale e di aggiornamento utilizzabile nell'ambito criminologico, delle psicopatologie criminali e delle politiche per la sicurezza sociale. Il corso inizierà ad aprile 2019. Le lezioni si terranno con cadenza settimanale il venerdì. La sede e le date di svoltimento degli stage sarà comunicata direttamente agli iscritti prima dell'inizio dei corsi. Riduzioni per i dipendenti dell'Università Vanvitelli. Iscrizioni entro il 27 febbraio.

Locandina

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Metti alla prova le tue capacità!
E-Farmer cerca 12 brillanti neolaureati in materie tecniche, scientifiche, sociali, umanistiche per un progetto sfidante e ambizioso legato al settore industriale in evoluzione come quello siderurgico.

Gli studenti saranno organizzati in 2 team di 6 e-Farmer e l'obiettivo è quello di sviluppare progetti da sottoporre alla Direzione.

Solo uno dei due team verrà scelto per la seconda fase: la realizzazione del progetto. L'attività sarà remunerata e i componenti del team vincitore verranno assunti presso il Gruppo Feralpi. 

Cosa aspetti? Proponi la tua candidatura! Clicca qui

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Al via le selezioni per n.5 tirocini extracurriculari con competenze in materia di integrità e trasparenza nella pubblica amministrazione, contrasto della corruzione e contratti pubblici presso gli uffici dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, siti in Roma via Marco Minghetti.

Una nuova opportunità per i giovani laureati che intende favorire l'orientamento al lavoro e l'acquisizione di competenze professionali attraverso la conoscenza e l'approfondimento degli strumenti giuridici per la prevenzione dei fenomeni corruttivi tramite la partecipazione operativa dei tirocinanti alle attività istituzionali dell' Autorità. I progetti formativi riguarderanno proprio l'esercizio di attività legate a temi riguardanti l'Autorità.

I tirocini avranno la durata di 6 mesi e saranno avviati indicativamente nel mese di aprile 2019. E' richiesta la frequenza quotidiana dal lunedi al venerdi per un impegno medio di 38 ore settimanali.

I requisiti richiesti:

- laurea di secondo livello specialistica, magistrale o ciclo unico in materie giuridiche, economiche o statistiche e conseguita con una votazione non inferiore a 105/110, oppure master universitario di II livello oppure dottorato di ricerca; la tesi di laurea nonché tutte le tipologie di corsi di cui al presente punto devono afferire alle materie di interesse dell’Autorità;

- età non superiore ad anni 27 se in possesso di laurea, non superiore ad anni 31 se in possesso di master di II livello, non superiore ad anni 33 se in possesso del dottorato di ricerca;

- iscrizione al centro per l'impiego di propria competenza come inoccupato/disoccupato alla data di presentazione della domanda di partecipazione e per tutta la durata del tirocinio o in alternativa aver presentato richiesta di iscrizione al centro per l’impiego di propria competenza come inoccupato/disoccupato alla data di presentazione della domanda di partecipazione. Nel caso in cui il candidato presenti la sola richiesta di iscrizione al centro per l’impiego di propria competenza come inoccupato/disoccupato l’avvio del tirocinio sarà condizionato all’avvenuta iscrizione.

Entro il 30 dicembre puoi compilare la domanda di partecipazione! Clicca qui                                                                                                                

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IdeasWork - importanti aziende cercano idee e progetti
#IdeasWork (https://ideaswork.maforum.org/) è un’iniziativa di HRC Group, Community di Direttori e Manager di oltre 300 aziende nazionali e multinazionali, svoltasi a Torino presso La Nuvola Lavazza lo scorso 7 novembre.

#IdeasWork ha rappresentato l’evento di lancio del M.A.F., acronimo di Millennials Ambassadors Forum, un hub per i più importanti stakeholder del mercato del lavoro. Nella stessa occasione numerose aziende nazionali e internazionali, tra cui Allianz, Automobili Lamborghini, Danone, Enel e Fincantieri, hanno svelato i loro obiettivi di business per il futuro, proponendo ai giovani l’opportunità di presentare le proprie soluzioni progettuali.

#IdeasWork è aperto a tutti gli interessati, ed è possibile visionare i progetti ed i relativi premi cliccando qui.

I contest saranno aperti fino al 31.01.2019, periodo di tempo durante il quale i partecipanti potranno sviluppare soluzioni innovative da proporre alle aziende.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Talent Camp è un percorso di formazione e inserimento nel mondo dell'informatica per giovani laureati che desiderano trasformare la loro passione in professione. ELIS, in collaborazione con Sytel Reply Roma (società del gruppo Reply S.p.A.), offre l’occasione di intraprendere una carriera professionale nel settore ICT come Java Developer Backend.

Reply è costituita da un modello a rete di aziende altamente specializzate, che affiancano i principali gruppi industriali nella definizione e nello sviluppo di modelli quali Big Data, Cloud Computing, Digital Communication, Internet degli oggetti, Mobile e Social Networking. Sytel Reply Roma è la società del gruppo specializzata nella progettazione e nell’implementazione di soluzioni contestualizzate su clienti in ambito Telco&Media, ed offre servizi come consulenza, System
Integration e Digital Services.

Il percorso di inserimento inizierà a Gennaio 2019 e sarà così strutturato:

2 mesi di formazione in aula a Roma presso la sede ELIS;
inserimento in Reply sede Roma.
Ai candidati selezionati verrà offerto un contratto a tempo indeterminato in Sytel Reply Roma a
partire dal primo giorno di formazione d'aula.

Programma didattico

Object-Oriented Analysis and Design Using UML;
Java SE8 Fundamentals;
Basi di dati, SQL e PL/SQL;
Front-End Web Developer;
Back-End Web Developer;
Soft Skills: team working, business speaking, comunicazione efficace.

Requisiti
Laurea Triennale in Informatica, Ing. Informatica, Matematica, Ing. Matematica con voto di laurea a
partire da 102/110;
Laurea Magistrale in Informatica, Ing. Informatica, Matematica, Ing. Matematica con voto di laurea a
partire da 102/110;
Buone capacità organizzative, di team working e predisposizione ai rapporti interpersonali;
Buona conoscenza della lingua inglese;
Età massima: 29 anni.
Selezioni: Le selezioni prevedono un primo step in ELIS - colloquio conoscitivo, test di logica - e
un secondo step di selezione direttamente con i responsabili di Reply.

Candidature
Compilare il modulo online presente al link https://mailchi.mp/elis/talent-reply. Per info più dettagliate è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattare direttamente il numero 06.45924447.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Giovani di talento in cerca di offerte formative?
Al via Finance Talent Program: un percorso di formazione per giovani laureati/ laureandi in Economia o Ingegneria Gestionale con ottima conoscenza della lingua inglese. Al termine del percorso i ragazzi selezionati potranno ricoprire ruoli come Business Administration Specialist o Junior Controller.
Il corso si svolgerà a Milano, e gli studenti avranno l'opportunità di partecipare ad un programma di job rotation di 18 mesi in 2 differenti ruoli in Italia.

I requisiti richiesti:

  • Laureati o laureandi in Ingegneria Gestionale o Economia che abbiano conseguito il titolo da ottobre 2018 o lo debbano conseguire tra dicembre 2018 - luglio 2019
  • Periodo di studio/lavoro all'estero di almeno 6 mesi


Cosa aspetti? Le selezioni sono aperte sino al 31.01.2019

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.siemenstalentprogram.it

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per studenti universitari per la partecipazione all’ottava edizione della Green Week Academy, la vetrina d’avanguardia nelle tecnologie del green-thinking promossa da ItalyPost e Fondazione Symbola, in collaborazione con il Corriere della Sera-Buone Notizie, e curata da Goodnet.

Gli studenti interessati potranno scegliere di inviare la propria candidatura per partecipare all’intera settimana di eventi o a una delle sue due parti: 

  • da martedì 26 a giovedì 28 febbraio (prima parte), la Green Week propone un tour alla scoperta delle aziende d’eccellenza protagoniste dell’innovazione nel campo della sostenibilità.
  • da venerdì 1 a domenica 3 marzo (seconda parte), la manifestazione giungerà a Trento, che per tre giorni sarà animata da dibattiti, incontri ed eventi in un vero e proprio Festival della Green Economy.
  •  da martedì 26 febbraio a domenica 3 marzo (intera settimana), comprende sia il tour alla scoperta delle aziende d’eccellenza protagoniste dell’innovazione nel campo delle sostenibilità, sia i tre giorni di dibattiti, incontri ed eventi che si terranno a Trento.

Gli studenti avranno l’opportunità unica di incontrarsi e scambiare opinioni con professionisti ed esperti del settore, partecipare ad attività di formazione ed entrare in una rete internazionale di coetanei che condividono i loro stessi interessi.

La Green Week Academy mette a disposizione di tutti gli studenti interessati 200 borse di soggiorno che prevedono alloggio in camere multiple in strutture convenzionate per l’intera durata del soggiorno e pagamento della tassa di soggiorno, pranzi e cene con menù fisso in strutture che verranno indicate dall’organizzazione, accesso privilegiato e posti riservati a tutti gli eventi della manifestazione, con possibilità di dialogo diretto con i relatori al termine degli incontri. Per chi partecipa alla prima sezione “Le Fabbriche della Sostenibilità”, sono inoltre previsti itransfer da una città all'altra per raggiungere le aziende che partecipano alla manifestazione. A carico degli studenti solo le spese di viaggio di andata e ritorno. 

Per candidarsi è sufficiente compilare il modulo disponibile a questo link (clicca qui) specificando la tipologia di borsa di soggiorno che si intende richiedere (prima parte del tour, seconda parte o tour completo). 

Sono previste le seguenti scadenze per inviare la candidatura:

  • prima scadenza: 21 dicembre 2018
  • seconda scadenza: 15 gennaio 2019 (salvo esaurimento dei posti disponibili)
  • terza scadenza: 30 gennaio 2019 (salvo esaurimento dei posti disponibili)
  • quarta e ultima scadenza: 15 febbraio 2019 (salvo esaurimento dei posti disponibili)

Agli studenti selezionati verranno fornite tutte le informazioni riguardanti il vitto, l’alloggio e il programma degli appuntamenti e comunicherà le modalità per eseguire il pagamento della quota di partecipazione, richiesta come conferma della propria partecipazione all’evento e diversa a seconda dell’opzione prescelta tra:  

  • OPZIONE A) TRE GIORNI/ DUE NOTTI | Prima parte del tour - "Le Fabbriche della Sostenibilità" (da martedì 26 giovedì 28 febbraio, con trasferimenti in autobus tra le varie aziende protagoniste): 180 Euro;
  • OPZIONE B) TRE GIORNI/ DUE NOTTI | Seconda parte del tour - Il Festival della Green Economy a Trento (da venerdì 1 a domenica 3 marzo): 160 Euro;
  • OPZIONE C) SEI GIORNI/ CINQUE NOTTI | Tour completo - "Le Fabbriche della Sostenibilità" e il Festival della Green Economy a Trento (da martedì 26 febbraio domenica 3 marzo, con trasferimenti in autobus tra le varie aziende protagoniste): 380 Euro.

A fine manifestazione verrà rilasciato l’attestato di partecipazione ufficiale

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile sul sito  www.greenweekfestival.it nelle prossime settimane.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

A cura di Letizia Perillo, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell'Università Vanvitelli.

Per il nuovo anno accademico 2018-2019, l'offerta formativa dell'Ateneo si arricchisce di un nuovo Master di II livello, che inizierà a Febbraio 2019, in Ortognatodonzia, ' L'ortodonzia del futuro'. 'Questo Master, certamente unico nel suo genere è una vera e propria novità - spiega la docente Perillo -  il percorso teorico - pratico consente di aggiornare le conoscenze e migliorare le competenze necessarie per affrontare anche i casi più complessi di malaocclusione e si articolerà in 10 incontri'.
Le lezioni si svolgeranno il venerdì (9.30 - 13.30/14.30 - 18.30) ed il sabato (9.30 - 13.30).
Il giovedì precedente ogni incontro sarà possibile partecipare alla parte pratica che, insieme a seminari e tirocini pratici, consentirà di completare le conoscenze acquisite.
La parte pratica sarà coordinata da tanti istruttori di spicco nel panorama nazionale e internazionale.
Sede del Master è il Dipartimento Multidisciplinare di Specialità Medico - Chirurgiche ed Odontoiatriche, Via L. De Crecchio, Napoli, durerà 1 anno e consentirà di acquisire 60 crediti formativi.
Informazioni
Quota di iscrizione. 3000 euro
Venti posti disponibili
Sul sito: www.ortodonzia.unicampania.it troverai brochure, modulo di preiscrizione e, a breve, il bando.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Leroy Merlin cerca laureati e laureandi per la nuova apertura di un punto vendita - prevista per il primo semestre del prossimo anno – presso il Centro Commerciale Campania a Marcianise. "Leroy Merlin cerca giovani neolaureati e studenti universitari per presentare la sua realtà e dare vita ad un processo di selezione - spiega Nadia Barrella, delegata al Placement - che possa portare questi ragazzi non solo ad inserirsi in un’azienda multinazionale e strutturata come Leroy Merlin ma, anche, ad impegnarsi in un percorso di crescita professionale che possa portare alcuni di loro a diventare i nostri manager di domani".

Ecco tutte le opportunità.


Allievo Capo Settore

REQUISITI:

Laurea conseguita da non più di 2 anni

Ottima conoscenza della lingua inglese e/o francese

Disponibilità alla mobilità nazionale ed internazionale

Voglia di fare e di realizzarsi

Digital Culture

 

COMPETENZE:

Orientamento al Cliente

Orientamento al risultato

Networking

Dinamicità e proattività

Capacità comunicative

Leadership collaborativa e situazionale

Pianificazione e organizzazione

Il percorso di 12 mesi permette di scoprire con momenti on the job e di approfondimento d’aula tutti i ruoli chiave del negozio ed il funzionamento dell’azienda, sotto l’attenta guida di un tutor e dei manager regionali, con l’obiettivo, al termine di questo percorso di inserimento e sviluppo su misura per il collaboratore che lo proietterà verso ruoli strategici del Gruppo Adeo, di poter diventare Capo Settore Commercio ed iniziare il percorso professionale in Leroy Merlin.

 

Contratti part time week end

Con questi contratti si ha la possibilità di entrare a far parte della nostra squadra di venditori del week-end e scoprire cosa può offrire Leroy Merlin per il proprio futuro professionale.

REQUISITI:

Giovani talenti che frequentano l’Università

Disponibilità a lavorare sabato e domenica su turni di 16 ore

Passione per i prodotti Leroy Merlin, per la casa ed il design

Orientamento al cliente

Digital Culture

COMPETENZE:

Capacità comunicative

Spirito d’iniziativa

Leadership situazionale e collaborativa

Gli interessati possono inviare la richiesta di partecipazione all’evento ed il loro curriculum vitae a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro l’11 dicembre p.v.


Recruiting dayersa, Polisciba, Via Roma 29, Aula del Consiglio - Giovedì 13 dicembre 2018 - ore 10,00

Locandina

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Kineton, società di consulenza e system integrator, cerca studenti brillanti per massimizzare il loro potenziale e svilupparne la professionalità.

Ha tre aree di competenza principali.

AUTOMOTIVE

Lavora per i maggiori car maker europei e per essi svolge attività di sviluppo e test software sia in ambiente reale (su vetture) che in ambiente simulato (simulatore HIL, ecc..). 

MEDIA

Lavora per i maggiori provider del settore e per essi svolgiamo attività di sviluppo e test software embedded.

CYBER SECURITY

Specialisti del settore, collabora con diverse strutture nazionali al fine di rendere sicuri i loro sistemi web. Un incontro, fissato per il prossimo 30 novembre ore 10,00 nell’Aula magna della Scuola Politecnica di Base, consentirà ai manager Kineton di presentare l’azienda e di selezionare laureati e laureandi per la Kineton Academy, un progetto formativo retribuito finalizzato all’assunzione di laureandi e giovani laureati in :
-Ingegneria con laurea magistrale in elettronica, informatica, telecomunicazioni
-Matematica

E’ richiesta conoscenza dei software Matlab, programmazione C e C++ 

Gli interessati alla selezione potranno inviare il loro CV al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. precisando in oggetto “selezione Kineton Academy”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Formati con Apple. Sono cento i posti disponibili per l'iOS Foundation Program - il programma formazione per studenti volto all'insegnamento di sviluppo di applicazioni in ambiente iOS - 120 le ore di studio. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro le ore 12 del 14 dicembre 2018, esclusivamente in modalità online attraverso la procedura disponibile all'indirizzo https://esse3.cressi.unicampania.it/Home.do. Tutte le informazioni relative alla procedura di iscrizione nel bando.

Il test di valutazione si svolgerà il 18 dicembre 2018 presso l’aulario del Dipartimento di Ingegneria, sito in Aversa alla Via Michelangelo.

Scarica il Bando

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A cura di Letizia Perillo, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell’Università Vanvitelli

Per il nuovo anno accademico 2018-2019, l’offerta formativa dell’Ateneo si arricchisce di un nuovo Master di II livello, che inizierà a Gennaio 2019, in Medicina Tradizionale Cinese(MTC), “Approccio integrato con la Medicina Occidentale e riflessi clinici in Odontoiatria”. Questo Master, certamente unico nel suo genere, è frutto della collaborazione tra l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” con la Shanghai International Cooperation of Traditional Chinese Medicine, l’associazione L’era della Stella Polare, queste ultime rappresentate rispettivamente dal prof. Shang Li e dal col.(ris) Vincenzo Scancamarra.

Una vera e propria novità per chi vuole approcciare la Medicina Tradizionale Cinese e confrontarla con quella Occidentale attraverso un interessante percorso che si snoda dalla storia all’anatomia e dalla fisiologia alla clinica nelle discipline più svariate, in primis nell’Odontoiatria. Nell’ambito del Master, gli argomenti sono tutti trattati da relatori di spicco nel panorama nazionale ed internazionale. E’ possibile iscriversi anche a singoli moduli con il riconoscimento dei relativi crediti formativi. I moduli hanno cadenza mensile ed includono una parte teorica ed un tirocinio pratico.

Le lezioni si svolgono il il venerdì (10.00 - 17.00) ed il sabato (10.00 - 13.00) presso l’Aula Master del nostro Dipartimento.

Il tirocinio si svolge il giovedì, mattina o pomeriggio, precedente il corso teorico, in sedi riconosciute in questo ambito culturale come l’Ambulatorio di Medicina Integrata diretto dal dott. Ottavio Iommelli dell'Ospedale San Paolo, e l’Ambulatorio di Medicina Integrata diretto dal dott.Giuseppe Cannada Bartoli dell'Ospedale Loreto Crispi - ASL Napoli 1 Centro. Il Master dura 1 anno e consente di acquisire 60 crediti formativi.

I tutor sono pronti a seguirti in questo interessante percorso teorico-pratico.

 

Informazioni
Quota di iscrizione: 3000 euro. 
Dieci posti disponibili
Bando di ammissione

 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT