"Il Cinema è donna. Parità di genere tra finzione e realtà". Alla Vanvitelli evento per l'8 marzo

Una giornata dedicata alla donne all'insegna del cinema. Si terrà l’8 marzo alle ore 10.00, in occasione della festa della Donna, presso l’Aulario di Via Perla a Santa Maria Capua Vetere un evento che vede protagonista tutta la comunità dell'Ateneo ed anche le scuole della Regione.

La manifestazione - quale spazio di condivisione culturale diffusa e partecipata – è promossa dalla delegata alle pari opportunità (prof.ssa Marianna Pignata), dalla delegata alla Terza missione e promozione del territorio (prof.ssa Lucia Monaco), e dalla Commissione Orientamento e rapporti con le scuole del Dipartimento di Giurisprudenza (rappresentata da Mena Minafra), in collaborazione con il CUG di Ateneo e il gruppo di ricerca sulle questioni di genere BEYOND. Durante la mattinata, dopo i saluti istituzionali, Remigio Truocchio, Direttore artistico di Maestri alla Reggia (rassegna di cinema promossa dall’Ateneo Vanvitelliano)  'racconterà' -  in un viaggio nell'universo del cinema femminile -  le conquiste della donna in campo economico, politico e sociale, ma anche i nodi relazionali e sociali che generano la violenza nelle relazioni di coppia, e non solo, a partire dall’esercizio di potere di un genere sull’altro, potere dalle origini molto lontane nella storia ma dai risvolti collettivi ed individuali ancora purtroppo presenti ed attuali.

L’iniziativa di Ateneo è un invito ad andare oltre la data dell’8 marzo per fare comunità ma soprattutto per omaggiare l’intero universo femminile. Il tema dell’emancipazione femminile sarà messo in luce in tutte le sue sfaccettature attraverso sequenze tratte dalla cinematografia italiana e internazionale. Dai grandi classici alle più recenti uscite, dai toni leggeri delle commedie ai film d’autore, emergeranno i temi dell’universo femminile, anche nei suoi lati controversi e intricati, proponendo ritratti di donne forti, autonome, capaci di reclamare un proprio posto nel mondo, come anche di donne fragili.

In apertura e chiusura dell’evento sarà proiettato il video Parole di attrici. Voci di donne per pensieri di donne, accompagnato dalle voci di studentesse, docenti, rappresentanti del personale tecnico amministrativo, donne dell’associazionismo al femminile (grazie al supporto dell'associazione femminile Fidapa (sezione Caserta) che presteranno la loro voce a pensieri delle donne della settima arte. "Tutto ciò – sottolinea la prof. Marianna Pignata, delegata alle pari opportunità – è un altro tassello di un percorso educativo ambizioso, che vede, da anni, impegnati l’Ateneo e le associazioni coinvolte in continue attività e riflessioni sulla cultura della parità di genere”.

L'evento potrà essere seguito in diretta sul canale YouTube di Ateneo: https://www.youtube.com/c/unicampania

Locandina

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT