Futuro Remoto, via alla presentazione delle proposte per la 36esima edizione

Via alla presentazione delle proposte per la 36esima edizione di Futuro Remoto. La manifestazione quest’anno avrà per titolo EQUILIBRI e si svolgerà a Napoli, a Città della Scienza, dal 22 al 27 novembre con attività sia in presenza che da remoto. Tutto si articolerà secondo limiti e modalità anticovid 19.
Con la sua XXXVI Edizione Futuro Remoto esplora, riflette e racconta i tanti EQUILIBRI E DISEQUILIBRI della nostra storia, della nostra vita, del nostro Pianeta.
Ricerca e punti di equilibrio sono una costante stimolante per leggere, interpretare la realtà e tracciare gli obiettivi prioritari da perseguire. Contribuire ad un modello di sviluppo che crei società in equilibrio con l’ambiente e con se stesse deve essere sicuramente il primo di questi obiettivi.
È la ricerca di un equilibrio stabile che pertanto deve oggi guidare scelte e azioni, sia che parliamo di equilibrio sociale, geopolitico, sia se guardiamo alla nostra Terra, alla Natura con i suoi ecosistemi.

La call potrà essere inviata TASSATIVAMENTE entro e non oltre il 20 maggio. 
Per le proposte in presenza, si richiede la disponibilità dei partecipanti PER L’INTERA DURATA della Manifestazione, dal 22 al 27 NOVEMBRE. 

La call di Futuro Remoto, quest’anno prevede 3 diverse novità:

1. La prima riguarda la progettazione partecipata alla Mostra di Futuro Remoto 2022 che toccherà i seguenti argomenti: Spazio, Mare, Cambiamenti Climatici, Sviluppo Sostenibile e rapporto tra Arte&Scienza&Società.
2. La seconda novità consiste nello specificare e descrivere la tipologia di attività di ricerca: se di attualità scientifica di frontiera oppure classica.
3. La terza si riferisce alle proposte laboratoriali, dimostrative e Science Show che, tassativamente, dovranno prevedere l’interazione e il coinvolgimento diretto con il pubblico e una parte esperienziale. Non saranno pertanto accettate le proposte che si configurano come uno slideshow o una lezione frontale.

Per tutte le informazioni e le modalità di partecipazione clicca qui

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT