Start Cup, incontro alla Vanvitelli sulle iniziative in ambito biotecnologico e medicale

Start Cup Campania 2022, via alla giornata dedicata alle iniziative dell'Ateneo Vanvitelli in ambito biotecnologico e medicale. L'incontro si terrà il prossimo 30 giugno, dalle ore 10 nel complesso di Viale Ellittico a Caserta.

È stata infatti indetta la nuova edizione del concorso Start Cup Campania (scadenza 17 luglio), competizione fra progetti d’impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi innovativi sulla base delle competenze scientifiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, della Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope, dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, dell’Università degli Studi del Sannio, dell’Università degli Studi di Salerno e dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale.
In attuazione dello spirito delle Linee Generali di Indirizzo del MIUR per ciò che concerne, in particolare, il programma di sviluppo della ricerca scientifica, il Concorso riconosce alle iniziative imprenditoriali promosse dal mondo accademico un ruolo importante nella valorizzazione economica della ricerca scientifica e premia le più meritevoli.
Obiettivo finale del concorso Start Cup Campania è favorire lo sviluppo economico del territorio di riferimento attraverso il sostegno alla nascita di imprese innovative.

Il concorso si rivolge a soggetti che propongono idee riguardanti l'applicazione di nuove tecnologie in un campo di attività economica e che aspirino a costituire un’impresa ed è aperto a gruppi composti da almeno tre persone fisiche, italiane e/o straniere, in cui almeno il capogruppo rientri in una delle seguenti categorie:
1. Docenti e/o ricercatori di una delle Università promotrici dell’iniziativa;
2. Dottorandi e/o titolari di assegni di ricerca di una delle Università promotrici;
3. Diplomati, laureati e/o dottori di ricerca che abbiano conseguito il titolo presso una delle Università
promotrici dell’iniziativa nell’ultimo quinquennio;
4. Studenti iscritti regolarmente al momento della pubblicazione del bando di partecipazione presso una
delle Università promotrici;
5. Personale tecnico amministrativo di una delle Università promotrici.

La partecipazione al concorso è gratuita. Per partecipare al premio è necessario elaborare un’idea imprenditoriale innovativa basata sulla ricerca scientifica, in qualsiasi campo e indipendentemente dal suo stadio di sviluppo, purché frutto del lavoro originale del gruppo o di un singolo componente del gruppo.

 

Incontro alla Vanvitelli programma

Leggi il bando del concorso 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT